• Home
  • Primi
  • Tagliatelle esagerate al ragù di cappone!
0 0
Tagliatelle esagerate al ragù di cappone!

Condividilo sui tuoi social:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Regola le porzioni:
300 g Farina bianca 00
q.b. farina di riso
6 tuorli
2 Uova
per il condimento
300 g polpa di cappone
300 g pomodori pelati
1 cucchiaino tritato finemente erbe aromatiche (timo, rosmarino, alloro salvia)
4 cucchiai olio evo
a piacere sale e pepe

Tagliatelle esagerate al ragù di cappone!

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Esagerate ma in Piemonte tipiche, sono le tagliatelle con moltissimi tuorli! In questo caso ben 8 tuorli per 300 g di farina!  E il ragù in rosso con carne di cappone è leggero, saporito e una valida alternativa ai sughi più classici.

Steps

1
Fatto

preparazione tajarin

Versate la farina su di un tagliere, fate un buco nel centro e versate i tuorli e le uova, un pizzico di sale e impastate fino ad avere un composto omogeneo, poi con macchina per la pasta fate prima delle strisce sottili e poi le tagliatelle della larghezza desiderata. In Piemonte sono molto comuni le tagliatelle tagliate al coltello molto strette, ma la dimensione caratterizza e differenzia la ricetta dei diversi chef e ristoranti. Poi passate i tajarin nella farina di riso e lasciate riposare su un tagliere o telo ben infarinato.

2
Fatto

preparazione condimento

Preparate il condimento tagliando la polpa di cappone in modo irregolare, versate l’olio in un una padella antiaderente insieme al mazzetto di erbe aromatiche, fate rosolare e aggiungete i pelati. Fate cuocere fino a che gli ingredienti sono ben uniti tra loro, salate e pepate durante la cottura e quando vi sembra pronto spegnete e coprite.

3
Fatto

cottura e servizio

Al momento di cuocere le tagliatelle, scaldate il condimento e bollitele in abbondante acqua salata, scolatele appena risalgono in superficie, trasferitele nel condimento, mescolate e porzionate.

Recensioni ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
A Piovà Massaia da Giulia e Lina
precedente
A Piovà Massaia da Giulia e Lina

Inserisci il tuo commento