0 0
Alla Pomera mangiare è una festa!

Condividilo sui tuoi social:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Alla Pomera mangiare è una festa!

Agnolotti alla moda monferrina

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

La Pomera nasce all’inizio degli anni ’80, Gabriella ne è il fulcro, fantasiosa, ottimista, piena di energia e la sua cucina è proprio così, come lei, ricca di gusto e creatività ma con radici ben salde nella tradizione. Il marito Eugenio con lei condivide l’attività e da qualche anno la squadra della Pomera, si è arricchita della presenza del figlio Lorenzo con la moglie Mounia e la nipote Ludovica. L’agriturismo è la perfetta rappresentazione dell’orto di Gabriella, i suoi piatti sono l’espressione delle stagioni e la sua è la “Cucina del Cuore”, infatti, parlando con lei si scopre l’origine della sua ispirazione: “Al mattino quando mi alzo vado nell’orto e a seconda di quello che è a maturazione realizzo il menù del giorno; ad es. i friciulin (piatto DE CO, ossia denominazione comunale), la giardiniera, l’insalata russa, gli agnolotti, i tajarin o le crostate, sono sempre preparate prevalentemente con ingredienti del mio agriturismo, di ottima qualità e in pieno rigoglio stagionale”. Da alcuni anni, per i clienti che vogliono un’immersione lenta nel vivere monferrino, sono disponibili alcune camere che completano l’accoglienza della Pomera.

Agriturismo La Pomera
frazione San Lorenzo Vignale Monferrato (AL)
Tel. 0142 933378

Steps

1
Fatto

Su un piano comodo di lavoro mescolate la farina con le uova, lavorate fino ad avere un composto liscio e omogeneo e poi assotigliatelo in sfoglie regolari.

2
Fatto

Dopo aver tritato finemente gli arrosti, mescolate tutti gli ingredienti per il ripieno. Disponete una sfoglia sull'attrezzo apposito per gli agnolotti, disponete il ripieno in mucchietti e ricoprite con un'altra sfoglia. Premete con il mattarello.

3
Fatto

Separate gli agnolotti, con la rotella e disponeteli su canovacci infarinati. Lasciateli al fresco fino al momento di cuocerli

Recensioni ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Tagliatelle esagerate al ragù di cappone!
precedente
Tagliatelle esagerate al ragù di cappone!

Inserisci il tuo commento