• Home
  • Pane
  • Pane ai pinoli con lievito di birra
0 0
Pane ai pinoli con lievito di birra

Condividilo sui tuoi social:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

300 g farina integrale
100 g farina bianca 00
100 g maizena
100 g olio di girasole
30 g pinoli
20 g sesamo
15 g lievito di birra

Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Pane ai pinoli con lievito di birra

  • Difficoltà media

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Steps

1
Fatto

Versate le farine in un contenitore e mescolatele tra di loro a secco. Sciogliete il lievito in un bicchiere di acqua tiepida. Versate nelle farine 2,5 dl di acqua versandola poco per volta, impastate e aggiungete infine il lievito. Mescolate fino ad avere un composto uniforme, a questo punto aggiungete metà olio e i semi di sesamo. Mescolate e lasciate lievitare coperto in un luogo caldo per circa un’ora.

2
Fatto

Prendete l’impasto, trasferitelo su un piano di legno, dividetelo in 3 parti e con il mattarello assottigliateli in sfoglie spesse circa 1 centimetro. Aiutatevi ungendo con l’olio il mattarello e l’impasto. Sovrapponete le sfoglie, distribuite parte di pinoli. Avvolgeteli facendo dei salami, poi tagliateli della stessa altezza. Ricoprite una teglia da forno con carta oleata.

3
Fatto

Disponete i pezzi nella teglia ben uniti tra loro. Decorateli con i pinoli e lasciate lievitare coperto per altri trenta minuti. Preriscaldate il forno a 180 gradi.
Infornate per circa 50/60 minuti, poi togliete il pane dal forno e dalla teglia, versate qualche goccia di acqua sulla sommità avvolgete il pane in un telo da cucina spesso e lasciate riposare fino a che è a temperatura ambiente. Questo pane è molto buono anche giorni dopo la preparazione e può essere conservato anche una settimana.

Recensioni ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa un modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Zuppa di zucca e porri
prossima
Ravioli di castagna ai formaggi
precedente
Zuppa di zucca e porri
prossima
Ravioli di castagna ai formaggi

Inserisci il tuo commento