sagra castagne marradi

Giunta alla sua 50° edizione, torna anche quest’anno la Sagra delle Castagne di Marradi, in provincia di Firenze, il 6-13-20-27 ottobre 2013. Un’occasione unica per assaporare piatti tradizionali preparati con il famoso “Marrone di Marradi”, come i tortelli di marroni, il castagnaccio, le marmellate di marroni e i marrons glacés.

Per l’occasione il comune di Marradi sarà collegato alla città di Firenze dal tradizionale treno a vapore che attraverserà l’Appennino Tosco-Romagnolo (info presso l’agenzia “Antologia Viaggi” al numero 0573/367158 per i treni in partenza domenica 13 ottobre da Bologna e domenica 20 ottobre da Rimini e Pistoia-Firenze).

Durante la Sagra si potranno degustare i piatti tipici della tradizione marradese, come la polenta ai funghi porcini, e le specialità di due comuni ospiti della Sagra: Castelnaudary, il comune francese gemellato con Marradi, che presenterà i suoi prodotti enogastronomici domenica 13 ottobre, e Roccavaldina, un piccolo comune siciliano della provincia di Messina che domenica 20 ottobre sarà presente con uno stand per la degustazione e vendita dei propri prodotti tipici.

Ma non solo…il programma della manifestazione è ricco di iniziative interessanti.

Dal 6 al 27 ottobre sarà allestita la Mostra mercato del libro “Libri e Castagne”, presso il Centro Culturale Dino Campana, con orario 16,00-19,00 dal lunedì al sabato e 10,30-18,00 la domenica.

Ai bambini da 3 a 8 anni è dedicato invece il laboratorio creativo “Cartone che passione!”: domenica 13 e 20 ottobre dalle 15 alle 16.30 presso la Biblioteca Comunale i bambini potranno imparare a costruire libri con la tecnica del collage, ritaglio e cartapesta veloce.

Per gli amanti della fotografia, tutte le domeniche, presso il Teatro degli Animosi, sarà possibile visitare le seguenti mostre:
– “1963-2013: 50 anni di Sagra delle Castagne”: verranno esposti materiali e foto che ripercorrono i 50 anni di storia di questo evento;
– “Faentina Cento20 anni attraverso l’Appennino”: celebra i 120 anni della storica Ferrovia Faentina che collega Firenze a Ravenna.

Inoltre, sabato 12 ottobre l’Associazione ANUU di Marradi ha organizzato “In Cammino verso le Caldarroste”, un percorso suggestivo tra castagneti e pinete immersi nei colori dell’autunno (partenza alle ore 14 e rientro alle ore 17 circa), e sabato 19 ottobre alle ore 21 presso il Teatro degli Animosi gli allievi del Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze terranno un concerto gratuito di musica classica.

Qui trovate il programma completo della manifestazione.

Per maggiori informazioni sulla Sagra delle Castagne di Marradi, visitate il sito www.pro-marradi.it

 

Nonostante l'accuratezza nella stesura degli articoli, le informazioni riportate possono essere soggette ad errori o variazioni non dipendenti dalla volontà di Appuntamentoconilgusto.it. Si consiglia pertanto di consultare anche il sito della manifestazione, appositamente linkato nell'articolo, per verificare eventuali aggiornamenti o modifiche successive alla pubblicazione del post. Il sito contiene link ad altri siti e non è responsabile per eventuali violazioni della Privacy o di Copyright riscontrabili in tali siti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *